Scelta Civica
ITALIANI
PER PASSIONE
#italianiperpassione
    

Zanetti: Noi con l’Italia ha votato contro la legge di bilancio

“È tempo degli eterni penultimi di questo Paese, il ceto medio”

“Il gruppo Noi con l'Italia - Scelta Civica voterà contro questa legge di bilancio, una legge di bilancio all'apparenza mastodontica, ma che, in larga parte, nei saldi di bilancio, si limita a rinviare di un anno l'aumento dell’IVA. Una legge di bilancio che è lo specchio di quest'ultimo anno di legislatura, ad andamento sempre più lento. Una legislatura che termina così come è cominciata: nel segno dell'immobilismo crescente”. Lo ha dichiarato Enrico Zanetti, intervenendo in Aula in occasione delle dichiarazioni di voto sulla legge di bilancio.

“La nostra sfida nella prossima legislatura sarà quella di mettere in sicurezza ciò che di questa legislatura merita di essere preservato e che comincia a venire riconosciuto come tale anche da chi, in questi anni, lo ha sempre negato - aggiunge Zanetti -. Sarà però soprattutto quella di fare arrivare finalmente il turno dei penultimi di questo Paese, quel ceto medio di liberi professionisti, piccoli imprenditori, quadri aziendali e della pubblica amministrazione che in questi anni è rimasto completamente tagliato fuori, sia dagli interventi rivolti ai lavoratori dipendenti a reddito medio-basso, sia dagli interventi rivolti alle imprese medio-grandi”.

“Ci batteremo perché ci sia una vera riforma del rapporto tra fisco e contribuente, per mandare in soffitta la politica della caccia al gettito di chi è già emerso ed è facile da tartassare, a favore della vera lotta all'evasione di chi è sommerso ed è difficile da tassare: bastano poche, semplici misure, alcune di carattere normativo, altre di riorganizzazione delle convenzioni e degli uffici fiscali”,
conclude Zanetti.


 

Newsletter
Nome
Cognome
Email
CAP
Uomo
Donna
Scelta Civica
in Parlamento