Scelta Civica
ITALIANI
PER PASSIONE
#italianiperpassione
    

Fisco, Zanetti: "Cambiare convenzione Mef - Entrate"

La nota del segretario di Scelta Civica

"Ci sembra a dir poco illusorio pensare che il rapporto fisco - contribuente possa cambiare se la Convenzione MEF - Agenzia entrate che sta venendo siglata in questi giorni prevede un obiettivo del 94% in termini di controlli con esito positivo e un obiettivo del 66% in termini di vittorie in contenzioso. Significa dire agli uffici: ogni volta che fate un controllo, guai a voi se non trovate qualcosa anche a costo di inventartelo, tanto poi in contenzioso vi consento di avere torto una volta su tre e vi dico bravi lo stesso".

Lo scrive Enrico Zanetti, segretario di Scelta Civica e già viceministro all'Economia del governo Renzi.

"Le due percentuali andrebbero invertite o quasi e avremmo allora un fisco che non deve per forza contestare qualcosa ogni volta che avvia un controllo anche perché sa che in contenzioso deve poi portare solo accertamenti molto solidi e vincenti. Continuare a cambiare le norme fiscali come i calzini serve solo ad aumentare la confusione, se non c'è la volontà o la competenza per agire su queste leve", aggiunge Zanetti.

Newsletter
Nome
Cognome
Email
CAP
Uomo
Donna
Scelta Civica
in Parlamento