Scelta Civica
ITALIANI
PER PASSIONE
#italianiperpassione
    

Scelta Civica: con Auci più forte nostro progetto liberale

Era candidato nelle liste di SC nella circoscrizione Piemonte

"A nome di Scelta Civica, in qualità di segretario del partito, do il benvenuto a Ernesto Auci nel gruppo parlamentare Scelta Civica – Ala. Siamo consapevoli di aver acquisito nelle aule parlamentari un collega importante sia per il prosieguo del lavoro istituzionale sia per quello di elaborazione di allargamento di quell’area liberal-democratica cui Scelta Civica sta lavorando con la fondazione Einaudi e con le altre forze che hanno insieme ad essa animato l’importante appuntamento dello scorso sei maggio a Milano, LiberaItalia, ricevendo un importante sprone politico a proseguire su questa via dal leader del liberal-democratici europei Guy Verhofstadt”, dichiara Enrico Zanetti, segretario di Scelta Civica. 


“Mi unisco al Segretario Enrico Zanetti nel dare il benvenuto a Ernesto Auci nel nostro gruppo parlamentare alla Camera - dichiara Mariano Rabino, presidente di Scelta Civica -. Scelta Civica costituisce ancora oggi, nonostante le molte vicissitudini, l'unico possibile punto di riferimento parlamentare e partitico per provare a rilanciare una grande forza liberal-democratica. Si tratta di un obiettivo politico ambizioso, ma assolutamente necessario per una politica che metta al centro più libertà economiche e civili e meno populismo di opposizione e di governo”.


Ernesto Auci era candidato nelle liste di Scelta Civica nella circoscrizione del Piemonte.


Breve biografia.


Nato a Roma il 9 febbraio 1946 diventa giornalista professionista nel 1970. Dopo una breve esperienza iniziale a Il Globo si trasferisce a Milano a Il Sole 24 Ore dove rimane fino al 1980 raggiungendo la qualifica di vice direttore. Dopo un passaggio all'Europeo ed a Il Mattino di Napoli, nel 1984 diventa responsabile delle relazioni esterne di Confindustria con la presidenza Lucchini. Nel 1992, al termine della presidenza Pininfarina, si trasferisce alla Fiat come responsabile della comunicazione. Nel 1997 diventa direttore del Il Sole 24 Ore di cui nel 2001 assume l'incarico di amministratore delegato. Nel 2003 assume la carica di amministratore delgato di Itedi e de La Stampa e nel 2005 passa alla Fiat come responsabile dei rapporti istituzionali. Presidente di FIRSTonline, giornale web indipendente di economia e finanza, fondato con Franco Locatelli nel 2011.


Newsletter
Nome
Cognome
Email
CAP
Uomo
Donna
Scelta Civica
in Parlamento